Ultimi giorni per aderire al ricorso dei Medici specializzandi contro l’aumento dei contributi universitari UNIPA

Ultimi giorni per aderire al ricorso dei Medici specializzandi contro l’aumento dei contributi universitari UNIPA.

Sono gli ultimi giorni per poter aderire al ricorso collettivo che gli avv.ti Giuseppe Ribaudo e Francesco Carità stanno predisponendo innanzi il Tar Palermo contro il decreto rettoriale dell’Università di Palermo del 22 maggio 2017 n. 38023 che, in materia di contribuzione studentesca, ha maggiorato del 45% il Contributo omnicomprensivo annuale degli iscritti alle Scuole di Specializzazione dell’area Medica.

Gli specializzandi, infatti, se non dovessero proporre ricorso, saranno tenuti al pagamento di un contributo omnicomprensivo annuale particolarmente esoso rispetto agli anni precedenti, versando una prima rata di € 1.500 al momento della iscrizione, ed una seconda rata  variabibile dagli € 432,36 agli € 458,76 in relazione al corso frequentato.

Si tratta di un aumento iniquo e sproporzionato che manifesta evidenti profili di illegittimità sia sotto l’aspetto della violazione della normativa sulla tassazione studentesca, sia per la lesione del diritto allo studio.

C’è tempo fino al 10 luglio per poter aderire contattando lo studio legale Ribaudo.

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi

You may also like...