Nuovo codice degli appalti: nuove e importanti modifiche che stravolgono il testo originale

Attraverso l’avviso di rettifica, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 164 del 15 luglio 2016 conosciuto Comunicato relativo al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 c.d. “nuovo codice degli appalti ” sono state apportate tante e rilevanti modifiche volte, in determinati casi, a stravolgere il contenuto del testo.

Nello specifico, infatti, le rettifiche, peraltro pubblicate dopo 3 mesi dalla pubblicazione del decreto,contengono circa 170 modifiche su un testo composto da 220 articoli; riguardano circa 100 articoli su 220 ; ed in larga parte si tratta di modifiche che riguardano riferimenti errati contenuti all’interno del testo.

Ciò che appare chiaro è che chi è stato chiamato ad applicare tale testo normativo si è trovato di fronte a un testo sostanzialmente illeggibile e di, quasi impossibile, interpretazione.

Clicca qui per prendere visione dell’ avviso di rettifica

Clicca qui per  D.LGS_. 18 aprile 2016, n. 50, rettificato con Comunicato 15 luglio 2016

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi

You may also like...